News / Eventi

Cartolina celebrativa, annullo filatelico e concerti: un altro momento di festa per i 60 anni di AMTS

Pubblicato il: 25 Maggio 2024

Quello di stamattina era stato annunciato come un altro momento di festa per la città di Catania e così è stato, nel ricco calendario per le celebrazioni del 60° anniversario dalla fondazione dell’Azienda Metropolitana Trasporti e Sosta Catania SpA: 1964-2024. Oggi, infatti, nella centralissima piazza Università del capoluogo etneo, si è svolta un’altra appassionante serie di iniziative volte a festeggiare il compleanno dell’Azienda, a cominciare dall’Annullo Filatelico con Poste Italiane della cartolina celebrativa, con il timbro di AMTS, che è già entrato nella storia. Un migliaio le cartoline stampate, di cui trecento affrancate con l’annullo filatelico, mentre il timbro resterà per altri 60 giorni nella sede di Poste Italiane di Catania, in via Etnea, a disposizione di utenti e appassionati collezionisti, per poi essere esposto al Museo Filatelico di Roma.

Intanto, a fare da cornice gradevole e accogliente all’iniziativa, alcuni mini-concerti degli allievi del Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Catania che, partiti dalla propria sede, hanno suonato a bordo di alcune vetture AMTS, intrattenendo i passeggeri con “I Matinées a Bordo”, per poi giungere in piazza Università e proseguire là con le loro esibizioni.
Ad accoglierli, assieme ai cittadini, alcuni allievi dell’Istituto “Filippo Eredia” di Catania, che hanno prestato servizio a bordo dell’Autobooks – Librincircolo, brillante iniziativa realizzata con l’Assessorato alla Cultura e la Direzione Cultura del Comune di Catania. L’autobus inteso, dunque, come luogo dove riscoprire il piacere della lettura, anche grazie all’iniziativa del book-crossing, lo scambio di libri tra lettori e appassionati.

Grande la soddisfazione da parte dell’amministratore unico di AMTS, Giacomo Bellavia, per la riuscita dell’evento ma soprattutto per l’importante messaggio che si sta riuscendo a lanciare, anche grazie alle giovani generazioni: “Questa mattina abbiamo avuto come ambasciatori della mobilità sostenibile questi studenti e studentesse straordinari, – ha detto Giacomo Bellavia – che hanno veicolato il messaggio della valorizzazione del mezzo pubblico e della legalità, obliterando i loro biglietti e partecipando alla vita attiva della città. Il nostro ringraziamento va anche a Poste Italiane, per l’annullo filatelico, oltre che ai dirigenti scolastici e alle scuole che ci hanno supportato per questa bella festa, il Conservatorio Bellini e l’Istituto Eredia”.

A intervenire con l’amministratore unico di AMTS sono stati anche il viceprefetto di Catania, Fabio Pluchino, il referente per l’ufficio filatelico di Poste Italiane per Catania e Messina, Fabio Tempera, Gabriella Manno, della Direzione Cultura di Catania, che ha portato i saluti del direttore dell’Ufficio Cultura del Comune di Catania, Paolo Di Caro, i dirigenti AMTS Antonio Condorelli e Rosario Laudani, e le docenti Marina Leonardi e Mariagrazia Bellia, del Conservatorio “Vincenzo Bellini”, e Simona Fleri, dell’Istituto “Filippo Eredia”.
Numerosi ancora per tutto il 2024 gli appuntamenti e gli eventi culturali che si snoderanno in giro per la città di Catania per festeggiare i 60 anni di AMTS, per sottolineare come l’Azienda faccia parte della storia stessa del capoluogo etneo, del suo sviluppo e della sua evoluzione in area metropolitana.

Numero verde: da lunedi a venerdi

800 018 696

Scarica App AMTS Catania

Scarica App SmartPark

Scarica App myCicero

Capitale Sociale: €17.986.000 I.V - CCIA di Catania - REA CT 329406 - COD. DESTINATARIO: USAL8PV

EnglishFrenchGermanItalian