News / Eventi

Parte l’onda verde a Catania

Pubblicato il: 22 Novembre 2021

Amts e il Comune di Catania hanno lavorato in questi mesi per rendere la circolazione sempre più sostenibile. Tra le iniziative in programma rientra la nuovissima onda verde sui semafori che, grazie all’installazione di centraline “intelligenti”, permettono di sincronizzare tutti i semafori sul colore verde, in un determinato lasso di tempo. Questa operazione consente non solo di ridurre i consumi energetici e le emissioni inquinanti ma anche di rendere più fluida la circolazione.

I primi impianti, che sono già attivi nelle zone che vanno dal Viale Vittorio Veneto al Corso Italia, interessando anche il Viale Ionio (ovvero i luoghi in cui si concentra maggiore traffico, soprattutto nelle ore di punta), diventano un primo esperimento di smart city. Amts e il Comune di Catania hanno in programma, però, di estendere l’onda verde anche ad altre zone della città di Catania.

Il potenziamento di questa nuova iniziativa arriva a pochi giorni dall’inaugurazione del percorso del BRT1, potenziato e ristrutturato, con l’installazione di nuove corsie riservate e protette grazie alla tecnologia dei “semafori intelligenti” che permetteranno, quindi, di dare priorità ai mezzi del trasporto pubblico locale.

“La sperimentazione si colloca nel più ampio piano di mobilità integrata e sostenibile voluto dal Comune di Catania, in persona del sindaco Salvo Pogliese e dell’assessore alla mobilità Pippo Arcidiacono, e che è stata delegata nell’attuazione all’AMTS, quale interlocutore unico per la pianificazione della mobilità urbana, in tutte le sue forme” dichiara l’amministratore unico di AMTS, Giacomo Bellavia.

“Ricordo – aggiunge l’amministratore unico – che AMTS ha anche il compito di gestire tutta la manutenzione dei semafori in città e che la stessa è garantita dai ricavi dei pagamenti delle strisce blu, utilizzati in parte proprio per il buon funzionamento della segnaletica luminosa. Ciò significa spese interamente a carico dell’Azienda, senza che gravino sulle finanze del Comune. Il tutto per garantire sempre al meglio la massima sicurezza dei cittadini, mentre non ci stancheremo mai di invitare la cittadinanza ad utilizzare sempre di più i mezzi pubblici, sensibilizzandola alle tematiche legate all’ambiente ed alla sostenibilità”.

ULTIMI AVVISI / NEWS

Avviso di sciopero

Pubblicato il: 26 Novembre 2021

Parte l’onda verde a Catania

Pubblicato il: 22 Novembre 2021

Orario Invernale

Pubblicato il: 15 Settembre 2021

Numero verde: da lunedi a venerdi

800 018 696

Scarica App AMTS Catania

Scarica App SOSTARE

Scarica App myCicero

Capitale Sociale: €17.986.000 I.V - CCIA di Catania - REA CT 329406 - COD. DESTINATARIO: XL13LG4

EnglishFrenchGermanItalian